D.L. 13/2022 in tema di Assicurazione della RC Professionale dei Tecnici Asseveratori


Il Decreto-legge 25 febbraio 2022, n.13, pubblicato in Gazzetta Ufficiale nr. 47, ha introdotto rilevanti novità in tema di Assicurazione RC Professionale dei Tecnici Asseveratori.

Nei prossimi giorni il nuovo strumento di preventivazione sarà disponibile in piattaforma www.furnessunderwriting.com, riportante le seguenti modifiche:

  1. Possibilità di preventivare e di conseguenza di assicurare un unico progetto per ogni certificato di assicurazione
  2. L’attuale campo “Valore del Progetto” verrà sostituito dai seguenti:
    1. Valore Totale del Progetto”: in tale campo andrà indicato l’importo corrispondente al totale degli importi del progetto specifico
    2. Valore degli importi dell’intervento oggetto dell’asseverazione – Massimale”:
      • l’art. 2, comma 2 lettera b) del D.L. 13/2022 in questione modifica l’art. 119 comma 14 del D.L. 34/2020 (convertito con modificazioni dalla Legge n. 77 del 2020): viene eliminato dunque il massimale minimo pari a Eur 500.000, e viene prevista una copertura assicurativa dedicata ad ogni singolo progetto
      • in tale campo andrà dunque indicato il totale degli importi del progetto oggetto di asseverazione: tale importo rappresenterà dunque l’esposizione massima per gli Assicuratori

 Le Nuove Caratteristiche principali del Prodotto:

  1. Assicurato: qualsiasi professionista che sia abilitato ai sensi di legge al rilascio delle asseverazioni.
    1. Massimale: fino a € 1.000.000.
    1. Franchigia: zero.
    1. Retroattività: decorrenza.
    1. Possibilità di coprire un unico progetto per contratto di assicurazione
    1. Denuncia dei sinistri: fino a 10 anni successivi alla scadenza del contratto di assicurazione.

L’approccio seguito da Furness Underwriting Europe in seguito alla pubblicazione del D.L. 34/2020, approccio basato su di un principio di trasparenza e volto a tutelare gli interessi di tutte le parti in causa, fa sì che oggi il nostro prodotto sia praticamente già adeguato ai nuovi requisiti minimi posti dal Legislatore.

Considerando quanto sopra, nell’attesa che il nuovo strumento di preventivazione sia disponibile, e con il fine di offrire ai Vs. clienti un prodotto adeguato alla normativa vigente, Vi invitiamo a:

  1. Utilizzare gli attuali strumenti presenti in piattaforma, preventivando un unico progetto alla volta – di conseguenza in caso di ordine fermo il contratto di assicurazione garantirà solo ed esclusivamente il progetto menzionato
  2. Nell’attuale campo “Valore del Progetto” dovrete inserire il totale degli importi del progetto oggetto di asseverazione: tale importo rappresenterà dunque l’esposizione massima per gli Assicuratori


Servizio Assistenza Clienti +39 02 8736 8387 o tramite e-mail a quotations@furnessunderwriting.com


segui Furness Underwriting su:

Iscriviti alla Newsletter

No grazie